IDM3001 è un indicatore digitale da retroquadro a 3 cifre (formato 4 moduli DIN) adatto a leggere una tensione continua. A seconda del modello (ved. scheda tecnica) è possibile leggere segnali da ± 9.99mV fino a ± 999 V (da partitore). IDM3001 è la soluzione ideale per qualsiasi tipologia d’impianto, applicazione o quadro in cui vi sia la necessità di visualizzare con precisione (Cl. 0,2%) ed affidabilità una tensione continua. Gli indicatori digitali ESAM della serie modulare, in alcune configurazioni, consentono di impostare il fondo scala mediante DIP SWITCH. L’ alimentazione ausiliaria dello strumento consente l’impiego sia in impianti alimentati a tensione di rete (115/230Vac), sia in impianti alimentati a bassa tensione disponendo di un alimentatore a range esteso 12…60 Vac – 12…80Vdc (opzione).

Elenco portate per modello:

IDM3001-01   ± 9.99mV
IDM3001-02   ± 99.9mV
IDM3001-03   ± 999mV
IDM3001-04   ± 9.99V
IDM3001-05   ± 99.9V
IDM3001-06   ± 600V
IDM3001-DP   ± 999V (da partitore)

Indicatore digitale per tensione continua – formato 4 moduli DIN – 3 cifre

  • Precisione 0,2%
  • Ingresso: ± 9.99mV … ± 999V
  • Isolamento 2kV

Scheda Tecnica

Manuale Utente

Catalogo

Software

Accessori consigliati…

Accessori consigliati

  • VN10-N

    Trasformatore di tensione di misura a 2 poli isolati

    • Precisione 0,5%
    • Prestazione 10VA
    • Portate 100 … 1000V
  • VN20-N

    Trasformatore di tensione di misura a 2 poli isolati

    • Precisione 0,5%
    • Prestazione 20VA
    • Portate 100 … 1000V
  • VN6-N

    Trasformatore di tensione di misura a 2 poli isolati

    • Precisione 0,5%
    • Prestazione 6VA
    • Portate 100 … 600V

You may also like…

  • IDM3501-60…69

    Indicatore digitale per segnali di processo (tensione continua) – formato 4 moduli DIN – 3 ½ cifre

    • Precisione 0,2%
    • Ingresso: ± 999
    • Isolamento 2kV
    • Regolazione inizio e fondo scala dal retro
    • Punto decimale e fondo scala configurabili
  • IDM3501-20…25

    Indicatore digitale per segnali di processo (tensione continua) – formato 4 moduli DIN – 3 ½ cifre

    • Precisione 0,2%
    • Ingresso: ± 1999
    • Isolamento 2kV